VidaPeperoncini

Il gusto piccante nella tua cucina!

Guide

Vino e cibo piccante, quale scegliere da abbinare al peperoncino

vino e peperoncino

vino e peperoncino

 

Il peperoncino è una spezia molto utilizzata nel mondo, presente in tantissime cucine tradizionali in tutto il mondo, che però spesso mette in difficoltà coloro che vogliono abbinarci un buon vino.

L’abbinamento tra il vino e cibo piccante è una materia che continua ad evolversi ed è un argomento fondamentale per coloro che sono appassionati di buona tavola, e vogliono esaltare il gusto del peperoncino e non coprirlo.

Abbinare il vino al cibo piccante è molto difficile per i sommelier, in quanto il peperoncino dà delle sensazioni al quanto prorompenti al palato, a causa della capsaicina. La capsaicina infatti si frappone tra gli aromi del vino e le papille gustative.

Nonostante ciò ci sono comunque dei possibili abbinamenti che si possono fare, molti dei quali dipendono anche dal livello di piccantezza del piatto. Ma vediamo insieme, quali sono i migliori abbinamenti tra vino e peperoncino.

Vino e peperoncino: le differenze tra bianchi, rossi e bollicine

Come abbiamo accennato, bisogna fare particolare attenzione all’abbinamento tra il vino e il peperoncino. La capsaicina infatti, è insolubile in acqua ed è solubile quando viene a contatto con olii, zuccheri, grassi e alcol, ma non tutti i vini riescono a sposarsi bene con una forte sensazione di piccante.

Il vino rosso, ad esempio, con i suoi antociani e tannini che tendono ad asciugare la bocca non è molto indicato con il peperoncino. Dunque, con i piatti piccanti non si dovrebbero abbinare i vini rossi secchi e troppo intensi, ma ci si dovrebbe dirigere di più sulla scelta di vini rossi morbidi e ad alto livello di glicerolo.

Il vino bianco, grazie alla presenza dei flavonoidi, è indicato per i cibi piccanti, perché questi sono in grado di ridurre la sensazione di bruciore sul palato.

Anche nel caso del vino bianco però si consigliano vini morbidi e rotondi, mentre i secchi non sono molto indicati.

Un buon abbinamento tra cibo piccante e vino è costituito dalle “bollicine” ossia i vini frizzanti come ad esempio lo champagne e lo spumante da bere nel giusto calice per non far perdere al vino le proprietà organolettiche. Le bollicine comunque sono consigliate perché in grado di pulire le papille gustative.

In ogni caso, bisogna considerare che per ogni piatto si deve fare un abbinamento esclusivo, in quanto si considera sempre il grado di piccantezza e gli altri aromi presenti all’interno della pietanza.

I vini scelti, inoltre, se rossi dovranno avere una gradazione alcolica medio alta, i bianchi devono essere serviti a temperatura bassa, e tutte le tre tipologie di vino devono cercare di smorzare la piccantezza e valorizzare i sapori della pietanza.

cucina piccante

Peperoncino e vino morbido: l’abbinamento migliore

Il peperoncino si abbina al meglio con i vini morbidi che si distinguono per il loro gusto vellutato ed elegante.

I vini morbidi hanno un’alta percentuale di polialcoli e di glicerolo che conferiscono al vino una struttura molto delicata, che equilibra la ricchezza di tannini tipica principalmente dei vini rossi.

Ma quali sono i vini morbidi migliori d’abbinare ai cibi piccanti? Sicuramente, i vini ricchi di glicerolo e di polialcoli sono i migliori, in quanto presentano un gusto armonioso che rende più semplice gustare alimenti eccessivamente speziati e piccanti.

I vini morbidi migliori sono quelli prodotti da due vitigni specifici ossia il Merlot per i vini rossi e il Chardonnay per i vini bianchi.

Le uve di Merlot e di Chardonnay sono in grado d’aumentare la sensazione di morbidezza del vino creando quindi sul palato un’armonia di sapori con il peperoncino, senza andare né a coprire il sapore del piatto, né a creare una sensazione fastidiosa sulle papille gustative.

Oltre a i vini prodotti esclusivamente da queste uve, sono consigliati con i piatti piccanti anche le uve di Merlot o Chardonnay abbinate con altre dal carattere più astringente come il Cabernet e il Sangiovese, che sono in grado di dare al vino un maggior equilibrio.

Infine, da prendere in considerazione ci sono anche i vini prodotti con le uve di Gewürztraminer, che anche se generalmente hanno un gusto secco, sono caratterizzati da una morbidezza spiccata che rende questi vini ideali d’abbinare ai piatti piccanti.

  1. Gionatan

    Ma se il piccante mi fa venire l’emorroidi ed il vino anche, è una combo micidiale no?

    • admin

      Ciao Gionatan, sicuramente si tratterebbe di un abbinamento micidiale, anche se la maggiore responsabilità nell’insorgere dell’infiammazione è dovuta al piccante e non al vino.

Lascia una risposta